Champagne "Tradition" Extra Brut André Fays

SKU: 77
Champagne "Tradition" Extra Brut André Fays

Champagne "Tradition" Extra Brut André Fays

SKU: 77
Prezzo di listino €40,00
/

  • Spedizione in tutto il mondo
  • Reso gratuito
  • Pagamenti sicuri
  • In magazzino, pronto per la spedizione
  • Inventario in arrivo
Imposte incluse. Spedizione calcolata alla cassa.

Caratteristiche

Denominazione: Champagne AOC
Annata: S.a.
Regione: Francia
Tipologia: Champagne
Vitigni: Pinot Nero 85%, Pinot Bianco 10%, Meunier 5%
Colore: Giallo paglierino dai riflessi dorati
Profumo: Note di frutta a polpa bianca matura, frutta secca e sfumature tostate
Gusto: Energico, fresco e sapido, dal finale persistente
Gradazione: 12%
Temperatura di Servizio:
8-10°C
Formato: Bottiglia 75 cl

Scheda Tecnica di Fermento24

Vigneti: Vigne situate nella Côte Des Bar
Vinificazione: Vinificazione in tini smaltati a seguito della torchiatura, malolattica per migliorare la stabilità e la qualità organolettica
Affinamento: In bottiglia per minimo 36 mesi
Filosofia Produttiva:
Vini Biologici

Descrizione dello Champagne “Tradition” Extra Brut André Fays

Senza orpelli né pesantezze ma con tutto il sapore vinoso della zona. Finezza e allungo, sfumature “rosse” e la voglia di abbinarci un piatto. Così viene definito lo Champagne della tradizione da “Nonno” André Fays, è noi di Fermento24 non possiamo che dargli ragione!
Lo Champagne “Tradition” di André Fays si presenta di un bel giallo paglierino dai vivaci riflessi dorati. Al naso presenta un bouquet variegato, dominato da note di frutta a polpa bianca matura, frutta secca e sfumature tostate. Non mancano note di crosta di pane. Al sorso è energico, effervescenza finissima con chiari rimandi al corredo olfattivo descritto in precedenza. Sul finale è sapido e persistente. Davvero un'ottima espressione di tradizione quella di Andé Fays

Produttore: Taittinger

Nonno André era un tipo tosto, anzi, un vero rivoluzionario. Stimatissimo e molto conosciuto nella Côte des Bar, è stato tra i protagonisti della battaglia che ha permesso alla zona di far parte dello Champagne. La sua attività di vignaiolo parte da una micro vigna di appena 0,44 ettari, fatta crescere in maniera decisiva dal figlio Jean Louis. Oggi tutto è in mano alla terza generazione, rappresentata da Marie e suo marito Michel.
Vedi produttore

Perfetto da bere con

”Bruschetta

Bruschetta con burro e alici

”Risotto

Risotto ai gamberi rossi

”Cernia

Cernia al forno con patate