"Colli Orientali del Friuli" Merlot DOC 2020 Petrussa

SKU: 61/2020/-
"Colli Orientali del Friuli" Merlot DOC 2020 Petrussa

"Colli Orientali del Friuli" Merlot DOC 2020 Petrussa

SKU: 61/2020/-
Annata
Prezzo di listino €20,50
/

  • Spedizione in tutto il mondo
  • Reso gratuito
  • Pagamenti sicuri
  • Magazzino basso, 4 articoli rimasti
  • Inventario in arrivo
Imposte incluse. Spedizione calcolata alla cassa.
Vitae:
2016
1 1 1 Guida Vitae
Denominazione: Friuli Colli Orientali DOC
Annata: 2019/2020
Regione: Friuli Venezia Giulia
Tipologia: Rosso
Vitigni: Merlot 100%
Colore: Rosso rubino di media fittezza dai vivaci riflessi
Profumo: Fruttato, leggere note speziate e sfumature minerali
Gusto: Di corpo, polposo, avvolgente
Gradazione: 13%
Temperatura di Servizio:
14/16°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Vigne dai 12 ai 40 anni su terreno marnosi e argilloso
Vinificazione: Macerazione di c.a 10 giorni e fermentazione in acciaio a temperatura controllata
Affinamento: 18 mesi in parte in acciaio e in parte in barrique
Filosofia Produttiva:
Vino naturale e convenzionale

Arancia sanguinella, liquirizia, poi la marasca quella polposa e quasi sottospirito. Questo merlot regala profumi densi, quasi materici, che fanno sgranare gli occhi per il grande varietale olfattivo che si esprime già dal primo calice. Pare incontenibile la sua voglia di esplodere. Coma al pari il palato, che regala un sorso aggraziato, appagante grazie alla buona componente di morbidezza, e che non si assesta ma regala brio con una presenza viva del tannino e una buona concentrazione di freschezza. In retronasale il tabasco, poi il rabarbaro e di nuovo la liquirizia. Tutto questo sa regalarlo solo un vitigno come il merlot. E se il merlot è un vitigno internazionale, nel Collio è, però, presente fin dall'800, diventando così ormai un autoctono della zona, e Petrussa sa regalarci un perfetto manifesto del suo terroir.

Nome produttore

Petrussa è una storica realtà vinicola del Friuli nata nel 1900 ad Albana di Prepotto. Una realtà familiare nella quale, da sempre, si è stati convinti delle grandi potenzialità del territorio ricco di marna e argilla. Le vinificazioni, per ogni loro etichetta, avvengono nel pieno rispetto della tradizione, unico comune minimo denominatore: valorizzare il vitigno e le sue caratteristiche primarie
Vedi produttore

Tagliere di salumi e formaggi

Lasagna alla napoletana

Costine di maiale alla brace