Colli Tortonesi DOC "Marine" 2020 Vigne Marina Coppi

SKU: 1152
Colli Tortonesi DOC "Marine" 2020 Vigne Marina Coppi

Colli Tortonesi DOC "Marine" 2020 Vigne Marina Coppi

SKU: 1152
Prezzo di listino €27,00 Prezzo scontato €22,00 - €5
/

  • Spedizione in tutto il mondo
  • Reso gratuito
  • Pagamenti sicuri
  • Magazzino basso, 3 articoli rimasti
  • Inventario in arrivo
Imposte incluse. Spedizione calcolata alla cassa.
Denominazione: Colli Tortonesi DOC
Annata: 2020
Regione: Piemonte
Tipologia: Bianco
Vitigni: Favorita 100%
Colore: Giallo paglierino dai vivaci riflessi dorati
Profumo: Note floreali e di frutta rossa che si fondono a piacevoli note minerali e vegetali
Gusto: Dinamico, di notevole freschezza, persistente
Gradazione: 13%
Temperatura di Servizio:
10-12°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Vigne situate sulle cosiddette Marne di Sant'Agata costituite da 30% di sabbia, 55% di argilla, 15% di calcare
Vinificazione: Fermentazione con lieviti indigeni in acciaio
Affinamento: 6 mesi sulle proprie fecce nobili, in vasche di acciaio
Filosofia Produttiva:
Vini Convenzionali

Il Colli Tortonesi Doc "Marine" di Vigne Marina Coppi è un bianco da sole uve Favorita, tipica uva piemontese. La Favorita, è, infatti l'uva mediterranea per eccellenza, nota in altre regioni con il nome Vermentino. Ha potenzialità qualitative elevatissime, soprattutto se trova il terreno giusto, come le Marne Azzurre di Sant'Agata, e se gode della migliore esposizione. E tutto ciò si conferma nei vigneti di Vigne Marina Coppi situate su colline caratterizzate da un clima di tipo continentale, con forti escursioni giornaliere e stagionali e una piovosità tra le più basse del Piemonte. Inoltre si trovano in una conca protetta dai venti freddi del Nord e così godono di un microclima praticamente ideale. Marine è il singolare di Marina, ovverosia il nome delle due donne della famiglia Coppi: nonna e nipote.
Il Colli Tortonesi Doc "Marine" di Vigne Marina Coppi è straordinariamente elegante, possiede profumi di fini ed intensi, di grande personalità con netti richiami di mela renetta, pesca ed erbe di campo. Il gusto è pieno, rotondo ed equilibrato, morbido e di grande persistenza gusto olfattiva.

Certo non è facile essere i nipoti di Fausto Coppi. Da quel talento e dalla storia italiana che ha scritto ci si aspetta grandi cose anche dalla generazione successiva. E potremmo dire che per quanto non sarà stato sicuramente facile per Giovanni e Marina prima e oggi per Francesco e Anna, la seconda e la terza generazione hanno dato prova delle capacità dell'intero albero genealogico.
Vedi produttore

Tartare di gambero

Risotto ai gamberi rossi

Spigola al sale