"Hirsute Blanc" Bergerac AOC 2021 Les Equilibristes

SKU: 422
"Hirsute Blanc" Bergerac AOC 2021 Les Equilibristes

"Hirsute Blanc" Bergerac AOC 2021 Les Equilibristes

SKU: 422
Prezzo di listino €23,00 Prezzo scontato €19,00 - €4
/

  • Spedizione in tutto il mondo
  • Reso gratuito
  • Pagamenti sicuri
  • Magazzino basso, 3 articoli rimasti
  • Inventario in arrivo
Imposte incluse. Spedizione calcolata alla cassa.
Denominazione: Bergerac AOC
Annata: 2021
Regione: Francia
Tipologia: Vino Bianco
Vitigni: 50% Sémillon, 30% Sauvignon, 20% Chenin
Colore: Giallo dorato dai vivaci riflessi
Profumo: Note di pera e pesca si uniscono a note vegetali ed erbacee
Gusto: Di carattere, rotondo, complesso
Gradazione: 13,5%
Temperatura di Servizio:
8-10°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Vigne situate nella valle di Dordogne
Vinificazione: Fermentazioni spontanee di cui quasi la metà della massa in botti di rovere
Affinamento: Sulle fecce fini per non meno di 18 mesi
Filosofia Produttiva:
Vini Biologici

Les Equilibristes è un gruppo di giovani vignaioli intraprendenti. Il fine è comune: quello di fare vino buono. Ma le firme sono tutte individuali. Come per “Hirsute Blanc” che è frutto dell’ingegno e diremo soprattutto dell’estro di un giovane vigneron: Florent Girou. Florent ha ridato vino allo spirito della cuvée nel suo Hirsute. È, infatti, un vino prodotto da uve Sémillion provenienti da diversi vigneti situati nella zona sud - ovest della Francia e assemblato poi con uve Sauvignon e Chenin. Il procedimento per il Sauvignon prevede una macerazione di circa 48 ore, mentre le altre due uve vengono pressate direttamente. La fermentazione avviene con il solo ausilio dei lieviti indigeni e un 20% della massa fermenta in botti esauste per circa 6 mesi. Le botti non vengono mai colmate e il vino affina sulle fecce fini per tutto il tempo.
“Hirsute Blanc” è un luminoso giallo paglierino carico. Il naso intriga, perché è davvero difficile acciuffare tutti i suoi profumi, che dal carico odore di una polpa di una pesca gialla, si mescola a un sentore erbaceo e vegetale, e poi ritorna su un agrume. Tutto pare ricordare l’estate e il Mediterraneo. In un sorso dinamico, vivacissimo e connotato da una buona spinta acido-sapida.

"Les Equilibristes" significa funamboli, ed è quel senso di equilibrio che sfida la gravità che Florent e Francois mirano a raggiungere. Francois de Monval è un commerciante e ristoratore a Parigi, mentre Florent Girou è un viticoltore ed enologo consulente in Dordogna. Insieme nel 2015 hanno creato "Les Equilibristes", un'azienda appassionata di innovazione e creatività. Francois e Florent hanno infatti deciso di uscire dalla loro zona di comfort, concentrandosi su varietà trascurate e ormai dimenticate.
Vedi produttore

”Bruschette

Bruschette con Lardo di Colonnata

”Quiche

Quiche di verdure

”

Cernia al forno con patate