Pinot Nero "Santa Lucia" Trentino DOC 2021 Albino Armani

SKU: 1027
Pinot Nero "Santa Lucia" Trentino DOC 2021 Albino Armani

Pinot Nero "Santa Lucia" Trentino DOC 2021 Albino Armani

SKU: 1027
Prezzo di listino €17,00 Prezzo scontato €12,50 - €4,50
/

  • Spedizione in tutto il mondo
  • Reso gratuito
  • Pagamenti sicuri
  • Magazzino basso, 2 articoli rimasti
  • Inventario in arrivo
Imposte incluse. Spedizione calcolata alla cassa.
Denominazione: Trentino DOC
Annata: 2021
Regione: Trentino
Tipologia: Rosso
Vitigni: Pinot Nero 100%
Colore: Rosso rubino luminoso
Profumo: Frutti rossi, erbe aromatiche e note floreali
Gusto: Sorso fresco, lungo, vibrante
Gradazione: 12,5%
Temperatura di Servizio:
14-16°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Vigne allevate a pergola trentina su suolo marnosi e calcarei
Vinificazione: Fermentazione e macerazione in acciaio
Affinamento: In acciaio e botti di rovere
Filosofia Produttiva:
Vini Convenzionali

Il Pinot Nero DOC "Santa Lucia" è prodotto da vigneti allevati con il sistema tradizionale di allevamento "a pregola trentina". E' una forma di allevamento estremamente rispettosa del territorio che tiene conto delle conformazioni della montagna e mira a non deformarla. Inoltre risulta molto efficace per la vite visto che in questo modo i raggi del sole cadranno direttamente in perpendicolare sui grappoli così da consentirgli di ottenere la più alta irradiazione.
Il Pinot Nero DOC "Santa Lucia" si presenta in un colore ammaliante e magnatico, un carico rosso rubino che pare dimostrare la sua perfetta salubrità. Il suo profilo aromatico è arioso ed è giocato principalmente da erbe selvatiche, ciliegia, fiori viola e blu e leggeri sapori di spezie. Il sorso è ricco e vale a garantire tanta freschezza durante la beva. Un lungo retrogusto e una sferzata, bella e appagante, di freschezza e sapidità al pari.

Albino Armani è veneto d'origini, ma il Friuli ce l'ha sicuramente nel sangue. La sua avventura, inizia ormai oltre 20 anni fa, nella Grave del Friuli, ai piedi delle Alpi Carniche. Un territorio difficile, con suoli ricchi di sassi e ghiaia (i magredi), forti venti e sbalzi termici, ma Albino ci ha sempre creduto e oggi, infatti, è a a capo dell'omonimo marchio di "Viticoltori dal 1607" un progetto che abbraccia Trentino, Veneto e Friuli, per un totale di oltre 300 ettari certificati SQNPI (agricoltura integrata).
Vedi produttore

Bruschette con lardo di colonnata

Lasagna

Carne arrosto